I disturbi, esistono?

I disturbi, esistono?

posted in: Notizie, ReBlog | 0

(da Pensare Oltre ONLUS) Alcuni sostengono che siano specifiche Malattie. Altri che siano alterazioni di un qualche tipo, ma che NON sono Malattie. MA ALLORA PERCHE’ SI FANNO DIAGNOSI E SI CURANO DI “DISTURBI”?

Per chiarire questa confusione che genera la diagnosi di migliaia di bambini, come affetti da “disturbi del comportamento” (iperattività e deficit di attenzione…ecc.) o “disturbi dell’apprendimento” (dislessia, disgrafia, discalculia … ecc.), conoscere la definizione di queste parole può aiutare a capire.

Su queste definizioni, da Galileo Galilei per il metodo scientifico, a Rudolf Virchow per la medicina, si fondano le regole della scienza e della medicina moderna, usata anche ai giorni nostri.

 

Vedi: http://www.pensareoltre.org/index.php/it/2013-10-01-12-58-27/disturbi

Leave a Reply